Interviste ai Tatuatori : Luca Sala

Intervista a Luca Sala

Tatuatori.com ; Ciao, quando hai cominciato ad interessarti di tatuaggi ?

Luca Sala : Ho iniziato ad interessarmi ai tatuaggi fin da piccolo in quanto fortunatamente avevo delle persone tatuate vicino a me già allora; ed infatti ho iniziato a farmi il primo tatuaggio a quattordici anni.

Tatuatori.com : Parlami del tuo stile e delle tue influenze artistiche….

Luca Sala : Inizialmente avendo frequentato l’accademia di Brera mi sono approcciato all’arte ammirando e cercando di eseguire lo stile realistico ma nel tatuaggio sono stato catturato da subito dalla bellezza e dalla storia del tatuaggio Old-school.

Tatuatori.com : Esegui solo lavori nel tuo stile o cerchi di soddisfare idee del cliente anche se non ti rispecchiano come artista ?

Luca Sala : Cerco di eseguire quasi tutti gli stili in base alle mie possibilità e conoscenze cercando di soddisfare ogni cliente fortunatamente il 90% delle richieste riguardano lo stile classico che comunque cerco di reinterpretare secondo i miei gusti

Tatuatori.com : Quanto tempo dedichi al disegno e alla studio di tuoi pezzi ?

Luca Sala : Sicuramente dedico moltissimo spazio ad ogni studio dei tatuaggi che eseguo ma purtroppo le tante ore di lavoro non mi permettono di realizzare molte tavole

Tatuatori.com : Quello del tatuaggio e’ un mondo in continua evoluzione, cosa e’ cambiato intorno a te da quando hai iniziato e in quale direzione pensi che stia andando il mondo del tatuaggio ?

 

Luca Sala : Sicuramente è cambiata la facilità con la quale la gente si approccia al mondo del tatuaggio limitando al minimo il vecchio apprendistato, cosa che per me rimane importantissima. in futuro ahimè penso che quest’arte tenderà a diventare sempre più inflazionata poi ovviamente sta al cliente scegliere il Tatuatore che porta avanti con passione ed etica questo lavoro.

Tatuatori.com : Parlami del processo creativo che ti porta al tatuaggio su pelle, di come preferisci lavorare, se prepari bozze o disegni finiti su indicazioni del cliente, etc. etc.

 

Luca Sala : Diciamo che per quanto riguarda il Traditional il mio lavoro si divide in due tipi, uno si tratta di riprodurre quasi fedelmente i Flash storici, e l’altro partendo dall’idea di base del cliente realizzare in stile tradizionale il soggetto richiesto cerco sempre di studiare il soggetto su carta per quanto riguarda la grafica mentre solitamente la colorazione mi viene di getto man mano che coloro il tatuaggio.

Tatuatori.com : Cosa diresti a chi vuol intraprendere la strada per diventare tatuat

 

ore/trice ?

Luca Sala : Consiglierei di effettuare un vero e proprio apprendistato come si faceva una volta evitando quelle scuole o corsi che in tre giorni promettono di insegnare un’arte che a mio avviso non si smette mai di imparare anche dopo venti trent’anni di attività

Tatuatori.com : Che spazio hanno i social network nel tuo lavoro ?

Luca Sala : I Social Network sono molto importanti perché danno la possibilità di farsi conoscere al mondo intero e non dimentichiamoci gratuitamente, soppiantando ormai da tempo il cartaceo .

Tatuatori.com : Un commento finale per i lettori di Tatuatori.com ?

Luca Sala : Grazie a tutti per avermi dato l’ oppotunità di questa intervista grazie per portare avanti questo progetto per questa arte che a distanza di anni definisco ancora di più una passione ad un lavoro.

Instagram : https://www.instagram.com/lucasalatattooing/

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Comments

comments

Leave a Reply